2.2.1. Generalizzazione / specializzazione

In alcuni casi, ci sono le occorrenze di una entità che ha caratteristiche specifiche che ci interessa di modellazione. Ad esempio, anche se si vuole tenere traccia di quello che le case automobilistiche sono assegnate ai dipendenti, dirigenti, e anche quella del personale tecnico, vogliono avere una relazione con un progetto di entity che indica quali progetti stanno lavorando e desidera registrare titolo. Infine, si conosce l'età dei dipendenti amministrativi appropriati. Allo stesso modo, ci sono alcune caratteristiche comuni a tutti i dipendenti: tutti sono identificati da un ID, che hanno un nome, cognome, indirizzo e numero di telefono.

La generalizzazione / specializzazione può riflettere il fatto che ci sia un'entità generale, chiamiamo entità superclasse che possono specializzarsi in entità sottoclasse:

a) L'entità superclasse ci permette di modellare le caratteristiche comuni della vista entità di una forma generica.
b) gli enti sottoclasse ci permettono di modellare le caratteristiche delle loro specializzazioni.
Devi essere soddisfatto che ogni occorrenza di una sottoclasse entità è anche una occorrenza dell'entità superclasse.

Indichiamo generalizzazione / specializzazione con una freccia dalle entità sottoclasse e si dirige verso la superclasse entità.

Esempio di superclasse e sottoclasse entità

Nella seguente figura sono rappresentate le entità superclasse, che corrisponde a l'esempio utilizzato sopra, e gli enti sottoclasse, sotto il manager, tecnico e amministrativo tuta.

In generalizzazione / specializzazione, le caratteristiche (attributi o relazioni) dell'entità superclasse vengono propagate alle entità sottoclasse.Questo è ciò che si chiama successione di un bene.

Nella progettazione di una generalizzazione / specializzazione, è possibile seguire uno dei due processi:

1) È possibile che il progettista individua innanzitutto la necessità per l'entità superclasse e successivamente riconoscere le caratteristiche specifiche entità sottoclasse necessario.In questi casi si dice che abbia seguito un processo di specializzazione.

2) L'alternativa è che le entità modelice sottoclasse designer prima, e poi realizzare le loro caratteristiche comuni e di individuare la superclasse en-tità. Poi si dice che abbia seguito un processo di generalizzazione.

La generalizzazione / specializzazione possono essere di due tipi:

Il nostro esempio di dipendenti ...

Corrisponde ad un ... / specializzazione disgiunto generalizzazione perché nessun dipendente può essere più di un tipo.È indicato con l'etichetta D.

a) disgiunti. In questo caso può accadere che un singolo evento ap-saggio in due entità diverse sottoclassi. Graficamente indicato con l'etichetta D.

b) che si sovrappongono. In questo caso la limitazione non ha luogo in precedenza. Graphic-mente indicato con l'etichetta di S.

Inoltre, una generalizzazione / specializzazione può anche essere:

1) Totale. In questo caso, ogni occorrenza dell'entità superclasse deve appartenere a uno dei soggetti di sottoclasse. Questo è indicato con l'etichetta T.

2) parziale. In questo caso è necessario per soddisfare la condizione di cui sopra. È indicato con l'etichetta di P.

La generalizzazione / specializzazione del personale

La generalizzazione / specializzazione dei lavoratori è totale perché si suppone che ogni dipendente deve essere di tipo manageriale, tecniche o amministrative.È indicato con l'etichetta di T.

empleadoT