Banche dati

ShrinkDatabase SQL Server può causare problemi di frammentazione e di prestazioni

8

ShrinkDatabase de SQL Server

In SQL Server è possibile utilizzare il comando DBCC SHRINKDATABASE per ridurre lo spazio occupato dai file di dati e di log di un database.

Il problema con SHRINKDATABASE è che, contrariamente a quanto può sembrare, se non utilizzato con attenzione, il risultato può essere un significativo aumento della frammentazione degli indici e tabelle, che porta ad un peggioramento prestazioni delle nostre SQL Server, dati e anche una maggiore impronta quando colpiti da indici di frammentazione vengono ricostruiti....

Oracle SQL Developer

0

Oracle SQL Developer è uno strumento grafico gratuito fornito da Oracle per necessità di non utilizzare strumenti di terze parti (noto come TOAD o PL / SQL Developer) per sviluppare, o semplicemente per eseguire query e script SQL, sia DML e DDL su database Oracle.

L'aspetto e la funzionalità è simile ad altri strumenti quali, il che rende una buona opzione se non si hanno una predilezione per altri strumenti.

Anche nella sua ultima versione ha integrato miglioramenti come permettendo il collegamento con i database non Oracle come SQLServer, MySQL o Access. Connessione a MySQL o SQL Server viene eseguita tramite JDBC, e molto semplice.Una volta che la connessione può esplorare gli oggetti nel database come se fosse un oracolo, e le istruzioni SQL eseguite su di loro, ma sulle sue caratteristiche più avanzate come la creazione di strutture di tale connessione è molto più limitata.

Potete trovare ulteriori informazioni o scaricare lo strumento a www.oracle.com / tecnologia / software / products / sql / index.html

Oracle SQL Developer

Modificare il nome host (hostname) in Windows XP con DB2 9,7

0

In molti casi capita che per qualche motivo ha cambiato il nome host nel nostro sistema operativo, se questo è il caso e abbiamo anche una installazione di DB2 9,7 ESE e il sistema operativo è Windows XP, il modo in cui la nostra istanza DB2 avvia correttamente è:

Supponiamo che il vecchio nome che è nuovo è OLDNAME e NEWNAME...

 

Come Twitter da una procedura in Oracle PL / SQL

0

Chiamare API di Twitter da stored procedure PL / SQL possono inviare aggiornamenti di stato a un account Twitter. A parte la cosa divertente possa essere, può essere un metodo molto efficace per mettere in guardia noi o ai nostri utenti di qualsiasi evento si verifichi in database.

Twitter può convertire facilmente un sistema supplementare di allarme per quando abbiamo problemi nel nostro database Oracle, o volete semplicemente imparare o informare gli altri automaticamente dopo il completamento di alcuni processi, come Enterprise Data Warehouse oneri .

Twitteando desde un procedure de Oracle PL/SQL

Ricordate che gli account Twitter può essere configurato per essere aperto a qualsiasi utente, o può essere protetto in modo che solo gli utenti di accedere a Twitter poter essere autorizzata a 'seguire'.

MySql: Slow queries, le query per ottimizzare il controllo

0

Su MySQL c'è un parametro che consente la registrazione di query che richiede più di x secondi per eseguire chiamate Slow Query. In fondo che cosa è metterli in un file di registro e quindi controllare con mysqldumpslow. Questo meccanismo può be utile per migliorare le prestazioni complessive of database se we ridurre il valore di un modo progressivo i tempi di esecuzione di "lasciare" prima di dichiarare una ricerca del tipo "lento" o query lente...

 

 

Condividi contenuti